martedì 26 dicembre 2017

Si può vedere con il cuore

Ciao Scrapperine...
qualche tempo fa mi sono imbattuta in questa frase e mi è rimasta nella mente

"Le cose più belle del mondo non possono essere viste e nemmeno toccate. 
Bisogna sentirle con il cuore".



Siccome ho imparato che è importante capire chi dice le cose per darne un maggior peso,  ho cercato su Wikipedia chi fosse Helen Keller e ho scoperto una donna e una storia straordinaria (leggetela.. il film "Anna dei miracoli" è tratta dalla sua storia).

Lei era una bimba normale che a 19 mesi si ammala gravemente; la malattia non dura a lungo, ma la porta alla cecità e sordità totali. Beh invece di soccombere di fronte a questo avvenimento la ragazza cresce, impara a conoscere il mondo, studia, si laurea, gira per il mondo e si batte per i diritti dei disabili.

Capite che conoscendo la sua storia la frase assume ancora di più importanza.

In queste settimane di "Scrappiamo Insieme" ho cercato di vedere con il cuore, con il mio stile.. e sono felice di avervi conosciuto. Qualcuna di voi mi ha toccato davvero il cuore.

Ecco il mio progetto (partito da una frase) 
Timbro Glimps
Colori Distress
Carta Creative Studio (perfetta per questi lavori perchè di grammatura perfetta)

Per creare la cornice (dopo aver provato un po di soluzioni) questo è lo schema che preferisco (me lo ha gentilmente dato su carta Giuseppina Bosio e io l'ho riportato su disegno al pc per poterlo usare con la macchina da taglio).



Le righe tratteggiate sono le pieghe, le linee oblique sono tutte di 45°. 
Lo spessore della cornice è data dai rettangoli e io l'ho fatta di 1,5 cm. 
Il quadrato centrale è di 15 cm di lato. In questo modo basta un foglio 30x30.



Rimango a disposizione per ogni vostro dubbio...





Nessun commento:

Posta un commento